Io sto con gli #Ulividipuglia la nuova iniziativa contro la xylella viaggia sui social

Si chiama “io sto con gli #ulividipuglia”, la nuova iniziativa voluta dal Movimento Turismo del Vino Puglia  Movimento Turismo dell'Olio e dai ristoratori pugliesi per non far dimenticare all’opinione pubblica il dramma che stanno vivendo gli agricoltori pugliesi con l’attacco della Xylella ai loro alberi di ulivo.

Il mondo del vino dunque a favore degli ulivi pugliesi e lo fa proseguendo l’iniziativa “Cantine aperte”, appena terminata, ma che continuerà sui social.

Saranno loro, dunque gli  selfie  T-shirt con il logo della campagna, un albero di ulivo dove il simbolo dell'hashtag rappresenta la scala per la raccolta delle olive e crea una connessione fra tradizione e web 2.0, sormontato da un cappello da chef dove ciascun testimonial apporrà la propria firma.

“L'extravergine d'oliva è, insieme al vino, un prodotto fondamentale della nostra economia regionale, e gli alberi d'ulivo millenari sono dei veri monumenti della natura e rendono ancora più prezioso e unico il nostro territorio.

L'obiettivo è quello di collaborare, sopratutto nei momenti di maggiore criticità, come quello attuale per l'olio, e sensibilizzare i consumatori e gli operatori del settore verso le tematiche importanti che riguardano i pilastri del patrimonio agricolo della nostra regione. Questa volta abbiamo pensato di rivolgerci ai ristoratori che, con il loro lavoro, sono i primi “messaggeri” della qualità e delle peculiarità dell'extravergine di Puglia”. 

 

Ma non solo i ristoratori e gli chef saranno i protagonisti. Anche tutti gli eno-appassionati di Puglia sono invitati, nelle prossime settimane, a pubblicare un pensiero o una frase di solidarietà per gli ulivi pugliesi con l'hashtag “io sto con gli #ulividipuglia”.